Tutti a Roma con la Fiom

Sabato 16 ottobre i metalmeccanici italiani e tutti i cittadini che non si vogliono rassegnare alla deriva verso la quale vengono spinti quotidianamente i loro diritti, scenderanno a Roma, in piazza del Popolo, per contrastare la disdetta unilaterale del CCNL attuato da Federmeccanica e lo scellerato accordo sulle deroghe, scelte che rappresentano un attacco ai diritti dei lavoratori che non ha precedenti per gravità nella storia recente della nostra Repubblica.

Un modello che rischia di essere esteso a tutto il mondo del lavoro: se sulla base del ricatto occupazionale si chiede ai lavoratori di rinunciare a tutele essenziali del Contratto Nazionale, come la malattia, questo vuol dire che i lavoratori pur di mantenere un’occupazione saranno costretti ad accettare qualunque condizione.

Per questo la lotta dei metalmeccanici promossa dalla Fiom interessa tutti e per questo anche le altre categorie della Cgil hanno aderito alla mobilitazione. Perché la distruzione dei diritti del lavoro è la distruzione dei diritti di tutti. Perché se ai lavoratori e alle lavoratrici viene tolta la dignità sul posto di lavoro, automaticamente viene calpestata la loro dignità di cittadini.

La manifestazione del 16 ottobre costituisce una tappa di avvicinamento alla mobilitazione del 27 novembre che si pone l’obiettivo di costruire un’alternativa di modello sociale e di sviluppo, rispetto a quella somministrata al Paese da questo governo e della quale la pratica degli accordi separati è diventata strumento quotidiano.

Nel condannare in modo inequivocabile gli inaccettabili attacchi intimidatori compiuti ai danni della Cisl e assumendo il pluralismo come valore irrinunciabile nella vita democratica di questo Paese, la Cgil tutta vuole, con la manifestazione di sabato, con spirito pacifico e non violento, rappresentare le istanze di unità e difesa dei diritti cui il mondo del lavoro, oggi più che mai, non può permettersi di derogare.

E’ ancora possibile prenotare i posti sui pullman in partenza da Parma alle ore 6.00 del 16 ottobre dal parcheggio della CGIL (Via Casati Confalonieri, 5/A). Per prenotazioni telefonare ai seguenti numeri: 0521297665, 0521297628, 0521297668.

Cgil Parma
Ufficio Stampa

Questa voce è stata pubblicata in Articoli, I vostri articoli, Lavoro, Le nostre battaglie e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Tutti a Roma con la Fiom

  1. uniroma.tv ha detto:

    Ecco il servizio realizzato da Uniroma.Tv sulla manifestazione di metalmeccanici ed universitari contro il Governo Berlusconi e il DDL Gelmini

    http://www.uniroma.tv/?id_video=17284

    Ufficio Stampa di Uniroma.TV
    info@uniroma.tv
    http://www.uniroma.tv

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...