Il pensiero del giorno: scuola di Adro, scuola di Livorno e simboli politici. Due pesi e due misure

-di Marcello Frigeri-

Mai così tempestivi e veloci sono stati gli ispettori ministeriali quando si parlava della scuola di Adro e dei simboli padani. Il Ministro dell’istruzione, non appena appreso la notizia di una bandiera del partito comunista che sventola all’ingresso di una scuola elementare pubblica di Livorno, ha inviato immediatamente i suoi segugi per fare chiarezza. Per i simboli leghisti, invece, c’è voluto una settimana per strapparle una dichiarazione. E i simboli sono ancora tutti lì. Due pesi e due misure?

http://www.liberacritica.it

Questa voce è stata pubblicata in Articoli, Giustizia, I vostri articoli, Informazione, Le nostre battaglie e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...