Si è laureata 3 anni fuori corso, con una votazione mediocre ed una tesi di laurea sciatta (parole del suo relatore). Chi è ?

Che la nostra Maria Stella da Leno emigrante a Reggio Calabria non brillasse (aldilà del nome) di luce propria né intellettuale né culturale, l’avevamo ormai capito.Ma che fosse così “abelinata ” come si dice dalla mie parti (e per la traduzione non ci vuole molta fantasia) da sfidare Bersani su un terreno che, definire per lei scivoloso è un eufemismo… Mah…Il suo relatore Prof. Antonio D’Andrea, docente di diritto costituzionale all’università di Brescia, ricorda così la sua esperienza di relatore con la futura ministra:«Si è laureata almeno tre anni fuori corso con un voto di 100 su 110, Mariastella Gelmini aveva scelto una tesi con un titolo accattivante: “Referendum d’ iniziativa regionale”.    L’ argomento era bello, ma lei lo ha trattato in maniera davvero sciatta».  Il ricordo del professor D’ Andrea è vivido, oggi: «Per quella tesi non ho voluto dare neanche un punto in più alla media dei voti. Non soltanto per come era stata scritta, a tirar via, ma soprattutto per come la Gelmini venne ad esporla in sede di discussione».

Fonte: Corriere della Sera

Bisogna però dire che col tempo, affinando le proprie capacità orali, la nostra ministra è diventata una delle portabandiere della meritocrazia. Almeno in quel campo (evidentemente).

Fonte http://www.blog-news.it/go_ext.php?go=si-e-laureata-3-anni-fuori-corso-con-un-voto-mediocre-ed-una-tesi-sciatta-parole-del-suo-relatore-indovinate-chi-e

Il curriculum vitae del Ministro della Pubblica istruzione che si dice paladina delle battaglie contro i fannulloni e i baroni:

Chi è Maria Stella Gelmini?

Nasce a Leno (Brescia) il 1 luglio 1973.

Si laurea all’Università di Brescia in Giusprudenza (Diritto amministrativo)
(da nessuna parte si riesce a reperire la votazione di laurea , chissà perché -100/110 ndr-)

Supera l’esame di Stato per la Professione di Avvocato presso la Corte d’Appello di Reggio Calabria, dopo 1 anno di praticantato a Brescia ed il secondo a Reggio Calabria.
(Vi starete chiedendo..Perché andare fino a Reggio Calabria a svolgere praticantato ed Esame di stato? Semplice…Nella sessione della Gelmini risulta quasi il 57% di ammessi agli orali. Il doppio rispetto a Roma o a Milano. Quasi il triplo che a Brescia. Dietro soltanto la solita Catanzaro, Caltanissetta, Salerno.
Giustificazione: Così facevan tutti, dice Mariastella Gelmini),

Salvo poi, appena diventata Ministro, sculacciare i meridionali “…alcune scuole del Sud abbassano la qualità della scuola italiana. In Sicilia, Puglia, Calabria e Basilicata organizzeremo corsi intensivi per gli insegnanti”.

Della serie… la coerenza non è roba per me

Inizia la sua carriera politica nel 1994, come Presidente del club azzurro di Desenzano del Garda.

Nel 1998 risulta la prima degli eletti alle amministrative ricoprendo, fino al 2002, la carica di Presidente del consiglio del comune di Desenzano.

Nel 2000 viene sfiduciata da presidente del consiglio comunale per inoperosità (delibera del consiglio comunale n. 33 del 31/03/2000).

Fannullona di Brunettiana memoria?…

Nel 2002 è assessore al territorio della provincia di Brescia e nel 2004 assessore all’agricoltura.

Prima degli eletti alla Regione Lombardia nella circoscrizione di Brescia per Forza Italia, entra nel Consiglio Regionale della Lombardia nell’aprile del 2005.
Il mese successivo diventa coordinatrice regionale di Forza Italia in Lombardia; mantenendo l’incarico fino al 2008.

Nel 2006 Mariastella Gelmini viene eletta alla Camera dei Deputati, dove è stata membro della giunta per le autorizzazioni a procedere,
del comitato parlamentare per i procedimenti di accusa e della II commissione giustizia
(che c’azzecca con la scuola e l’Università di cui diviene ministro nella successiva legislature? Bohhhhh)

Nel 2008 riconfermata alla Camera dei Deputati nella circoscrizione Lombardia II per il Popolo della Libertà ed è stata nominata ministro dell’Istruzione,dell’Università e della Ricerca nel Governo Berlusconi IV
Sottosegretario: Giuseppe Pizza

Il suo provvedimento più importante è il decreto legge n.137 datato 1 settembre 2008 e intitolato “Disposizioni urgenti in materia di istruzione e università”:

Punti salienti del D.L.:

viene ripristinato il voto in condotta;

vengono ripristinati in pagella i voti in decimi, a sostituire i giudizi;

viene decretata la reintroduzione, a partire dal 2009, del maestro unico nella scuola primaria;

L’utilizzo del personale docente dovrà in ogni caso essere pianificato sulla base di un tempo scuola limitato a 24 ore settimanali. Secondo il ministro, questo non precluderà il tempo pieno (come sia possibile non chiedetemelo..);

Le cifre del D.L. sono state tradotte in criteri operativi nel piano programmatico redatto dal ministro, che prevede esuberi stimati intorno alle 87.400 unità per il personale docente (entro l’anno scolastico 2011/2012), e alle 44.500 unità per il personale ausiliario ATA (nel triennio 2009 – 2011).

Nel D.L 112 del 25/06 08 diventato poi legge 133 il 6 agosto ’08, l’Università viene invece toccata in 3 punti fondamentali:

1 Riduzione del turn over del personale

2. Riduzione del FFO (Fondo di Finanziamento Ordinario) del 25% entro il 2012

3. Possibilità per le Università di diventare Fondazioni finanziate da enti privati (Quante famiglie potranno permettersi di pagare un’università privata per i propri figli?)

Alcuni mesi fa non disdegna di apparire anche nelle cronache di Novella 2000

http://www.gossipblog.it/post/4387/gli-amori-estivi-dei-nostri-politici-mariastella-gelmini

Una domanda sorge spontanea…
Ma quale azienda privata seria e competitiva assumerebbe una con questo Curriculum Vitae?

Fonte: http://logicokaos.blogspot.com/2008/10/maria-stella-gelmini-ma-quale-azienda.html

Questa voce è stata pubblicata in Articoli, Cultura - Educazione, I vostri articoli, Le nostre battaglie e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Si è laureata 3 anni fuori corso, con una votazione mediocre ed una tesi di laurea sciatta (parole del suo relatore). Chi è ?

  1. Pingback: Si è laureata 3 anni fuori corso, con una votazione mediocre ed … : Eventi Desenzano

  2. Hai completato alcuni buoni punti là. Ho fatto una ricerca sul tema e ha trovato la maggior parte delle persone che avranno la stessa opinione con il tuo blog.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...