Protesta per l’annullamento della seduta congiunta delle commissioni Ambiente e Sanità sul tema del rischio sanitario legato agli inceneritori

Siamo sconcertati dalla decisione, quantomai assurda, della amministrazione comunale dell’annullamento con neanche 48 ore di preavviso della seduta congiunta delle commissioni Ambiente e Sanità sul tema del rischio sanitario legato agli inceneritori.

Le notizie, confermate da esperti del settore, di incrementi di tumori, di neoplasie, malattie respiratorie e addirittura modifiche al Dna legate direttamente agli inceneritori sembrano passare in secondo piano rispetto al mero interesse economico e politico. L’amministrazione pubblica parmigiana ha il dovere, non solo istituzionale, ma soprattutto morale di rendere partecipi e ascoltare i cittadini.

Per questo anche noi domani alle 17.30 saremo al fianco dell’Associazione Gestione Corretta Rifiuti sotto i portici del Grano per manifestare il nostro disappunto e la nostra contrarietà a questa decisione e alla costruzione dell’Inceneritore.

Il Popolo Viola di Parma

Questa voce è stata pubblicata in Ambiente, Articoli, Comunicati Stampa, I nostri articoli, Le nostre battaglie, Prossimi eventi e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...