Noi chiediamo le dimissioni del Sindaco di Parma Pietro Vignali e della sua Giunta!

Vista la situazione disastrosa in cui versa il Comune di Parma e l’incapacità dei suoi amministratori non possiamo altro che chiedere le dimisioni di tutta la giunta, a partire dal Sindaco di Parma Pietro Vignali.

Stiamo assistendo oramai da tempo alla distruzione della nostra città per stare zitti e non muoverci con la forza, l’integrità e la dedizione che ci ha sempre contraddistinti.

L’amministrazione del Comune di Parma è sempre più vicina alla amministrazione nazionale. Stessi metodi (propaganda, facciata che cela il nulla, etc.), stessi contenuti (nulla) e stessi scandali.

Le preoccupazioni per un commissariamento del Comune per i troppi debiti (si parla di 700 milioni di euro!!!!) si fanno sempre più pressanti e realistiche.

I revisori dei conti si dimettono per non firmare il bilancio comunale per i troppi debiti (parecchie centinaia di milioni di euro!); lo scandalo finanziario di STT, includendo anche il finanziamento illecito per un film; la Guardia di Finanzia sempre più frequentemente fa visita per perquisizioni la sede Comunale; la Corte dei Conti boccia l’appalto per i rifiuti ad Iren perchè illegale; il balletto e i dietrofront continui su WCC (trasformato in ghetto per le persone meno fortunate) e Metropolitana; la presa in giro ed il balletto sull’inceneritore; etc.etc.

Questi sono solamente esempi di una situazione che peggiora sempre di più. Potremmo anche citare le riqualificazioni dei quartieri che rendono ancora meno vivibili gli spazi (Piazza Ghiaia e l’orrore della “vela” che snatura la bellissima piazza -per renderla “innovativa” è stata rimossa anche una antica scalinata-; l’oltretorrente; etc.etc.); la continua cementificazione del territorio comunale che porta Parma ad essere la seconda città per spazio agricolo mangiato dal cemento in Italia; la nascita continua di centri commerciali che danneggiano i negozi fiore all’occhiello del territorio; come non parlare anche del Civismo di facciata che contraddistingue l’attuale maggioranza in Comune; potremmo andare avanti ancora per molto…

E’ giunta l’ora di dire basta! Di muoverci affinchè Parma abbia un’amministrazione comunale degna della storia della città!

Per questo motivo abbiamo creato, provocatoriamente, la pagina facebook “Noi chiediamo le dimissioni di Vignali e della sua giunta” raggiungibile all’indirizzo: http://www.facebook.com/pages/Noi-chiediamo-le-dimissioni-di-Vignali-e-della-sua-giunta/133355386733031.

Un punto dove poter informare la cittadinanza di quello che sta avvenendo e nel frattempo uno spazio dove poter confrontare le idee e le soluzioni allo smantellamento della città ducale.

Questo sarà solo il primo passo per sensibilizzare la cittadinanza e creare soluzioni ai problemi della nostra città.

Il Popolo Viola di Parma

Questa voce è stata pubblicata in Articoli, I nostri articoli, Le nostre battaglie e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Noi chiediamo le dimissioni del Sindaco di Parma Pietro Vignali e della sua Giunta!

  1. Gilberto Sanviti ha detto:

    Sì deve andare a casa perchè non sa gestire il potere che i cittadini che lo hanno votato gli hanno conferito. Oramai è ora di smettere di costruire case nuove.

  2. olindo ha detto:

    NON CI SONO COMMENTI PECHE’ IO O PROVATO DA SOLO A SPALLE DEL SINDACO VIGNALI. RENDENDOMI INVALIDO AL 75% legge 104/92.dal 2008 al 20010 a parma. Mi sta preparando per una denuncia alla magistratura per lesioni ed altro,Poi ce in caso del ERP case emegenza paola Ferrari con zero punti.DICE NON SAPEVA.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...