28 Maggio a Parma, Manifestazione di promozione dei referendum

Parma – Piazzale Santa Croce dalle ore 15.00 corteo.

Manifestazione di promozione dei Referendum del 12 e 13 Giugno!

2 Sì per l’ACQUA BENE COMUNE
1 Sì per fermare il NUCLEARE
1 Sì per bloccare il LEGITTIMO IMPEDIMENTO poichè la legge è, e deve essere, uguale per tutti

Dopo aver raccolto oltre due milioni di firme quando nessuno ci credeva, l’Italia dei valori è ora impegnata nella campagna referendaria lanciata da piazza Navona, a Roma, lo scorso 19 marzo, e alla quale hanno partecipato migliaia di cittadini, esponenti del mondo del lavoro, dell’università, della cultura. Tutti uniti a sostegno dei referendum su nucleare, legittimo impedimento e acqua, che si svolgeranno il 12 e 13 giugno prossimi.

La battaglia è ancora tutta da vincere: raggiungere il quorum non sarà facile. Per questo bisogna convincere gli italiani a recarsi alle urne, anche se il governo – come ha già fatto non concedendo l’accorpamento referendum/ballottaggio il 29 maggio, proverà a ostacolarci in tutti i modi e cercherà di mandare gli italiani al mare. C’è quindi bisogno dell’aiuto di tutti, e tutti possono fare molto. Può servire anche solo parlare con gli amici, i familiari, i colleghi di lavoro e dire loro che il nucleare è un incubo dal quale altri Paesi vogliono uscire, è un’energia obsoleta, costosa e soprattutto pericolosa, come dimostra l’emergenza che sta interessando il Giappone; che il legittimo impedimento è un quesito che, se vinto, spazzerebbe via Silvio Berlusconi e porterebbe al ripristino delle regole democratiche che in Italia sono del tutto saltate per le leggi ad personam volute dal presidente del Consiglio per non farsi processare; che l’acqua deve rimanere pubblica e a beneficio di tutti, perché non è lecito speculare su una risorsa indispensabile alla vita.

Per questo e per altre mille buone ragioni bisogna lavorare insieme per portare tutti gli italiani alle urne, consapevoli che il referendum è l’unico strumento che permette ai cittadini di cambiare davvero le cose.

È un’occasione che non possiamo perdere, e a breve non ne avremo altre! Se sei per lo sviluppo delle energie rinnovabili, per un futuro più pulito, più sicuro e senza nucleare; se sei per un’Italia dove la giustizia è (davvero) uguale per tutti; per un Paese libero da chi amministra lo Stato come fosse l’azionista di maggioranza di una S.p.a., fai sentire la tua voce! Unisciti a noi in questa grande battaglia di civiltà.

(testo preso da http://www.sireferendum2011.it/)

Interverranno:

– Ciro Pesacane (presidente Nazionale di Forum Ambientalista)
– Gioacchino Genchi (Consulente informatico di Falcone e Borsellino e ex funzionario della Polizia di Stato)

Articoli correlati: Referendum: istruzioni per votare a Parma per gli studenti e i lavoratori fuori sede

Questa voce è stata pubblicata in Ambiente, Articoli, Giustizia, I nostri articoli, Le nostre battaglie e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a 28 Maggio a Parma, Manifestazione di promozione dei referendum

  1. Gilberto Sanviti ha detto:

    Restiamo uniti restiamo uniti restiamo uniti chi crede in un mondo diverso deve unirsi e lottare per un futuro condivisibile.

  2. nicolò ha detto:

    Ma la manifestazione c’è o no? Perchè non trovo più l’evento su Facebook…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...