Inchiesta Green Money 2, il Sindaco si dimetta e dia fine a questo strazio

Parma, un modo di vivere. Così recita uno degli slogan più usati dall’attuale amministrazione comunale e allo stato attuale delle cose non è un buon auspicio.

L’ultima inchiesta (denominata Green Money 2) della Guardia di Finanza ha portato all’arresto del comandante della polizia municipale Giovanni Maria Jacobazzi, il direttore marketing – già capo dello staff del sindaco e direttore di Infomobility – Carlo Iacovini (adesso responsabile del progetto Zero Emission City) e Manuele Moruzzi del settore Ambiente, legati a filo doppio al sindaco Pietro Vignali fin dai tempi dell’assessorato all’Ambiente si va ad aggiungere agli scandali legati a STT, al debito abnorme del Comune, al presunto abuso edilizio e alla procedura di infrazione aperta dalla Commissione Europea per l’affidamento dei lavori per l’Inceneritore, al caso Bonsu, alla bonifica dell’ex scalo merci, alle continue visite della Guardia di Finanza al DUC, etc.etc.

Le accuse sono pesantissime peculato e tangenti per uomini di fiducia e strettamente legati al Sindaco Pietro Vignali che non potrà più celarsi dietro ai soliti commenti “non sapevo”, “prenderemo provvedimenti in merito” o altre frasi vane; in particolare Iacovini, già dimissionario per il primo filone d’inchiesta su mazzette sempre per gli appalti del verde pubblico, è stato prontamente reintegrato con un contratto part-time (18 ore) a Febbraio con un’operazione a dir poco discutibile.

Adesso siamo arrivati alla resa dei conti, i continui scandali che investono il Comune di Parma ed in particolare la Giunta ed il Sindaco non sono dei casi sporadici ma sono diventati sistemici. Il castello di carte costruito sta crollando e tutte le malefatte stanno emergendo con preoccupante vigore.

E’ giunta l’ora che la Giunta, ed il sindaco in primis, diano immediatamente le dimissioni e facciano in modo che Parma riesca a rialzarsi prima che sia troppo tardi e i danni diventino irreparabili.

Per questo e poichè il sindaco è completamente responsabile di coloro cui delega compiti importanti per il governo della città alle ore 16.00 noi, insieme a molti cittadini ed altre associazioni, saremo presenti al Consiglio Comunale per chiedere le dimissioni del Sindaco e della Giunta.

Invitiamo tutti i cittadini ad intervenire per dare un chiaro segnale di lotta contro chi specula sul bene comune.

Il Popolo Viola di Parma

Questa voce è stata pubblicata in Ambiente, Articoli, Comunicati Stampa, Dimissioni di Pietro Vignali e della sua giunta, I nostri articoli, Le nostre battaglie, Prossimi eventi e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...