I prossimi eventi per chiedere le dimissioni a Vignali a causa dei fenomeni di Corruzione nel Comune di Parma

Martedì saremo presenti al Consiglio Comunale di Parma alle 16.00 e poi alle 18.00 ci raduneremo davanti ai portici del grano (Piazza Garibaldi).

Operazione Mail Bombing: Inviamo tutti una email in comune per chiedere le dimissioni di vignali a:

052140521@comune.parma.it
sindaco@comune.parma.it

e per conoscenza:

nbd.parma@gmail.com

Testo dell’email (è solo una bozza, potete/dovete modificarla a vostro piacimento):

Gent. Sindaco di Parma Pietro Vignali,

I continui scandali che stanno investendo il Comune sono inacettabili per noi cittadini. Il Caso Bonsu, lo scandalo STT, l’ex scalo merci, il presunto abuso edilizio per l’inceneritore così come l’apertura della procedura di infrazione da parte della Commissione Europea per l’affidamento degli appalti, le consulenze dispensate dalle municipalizzate, l’abuso d’ufficio relativo all’affare Tep-banca Mb, le presunte irregolarità delle assunzioni dei dirigenti comunali dal 2005 al 2009 (sette persone sono state iscritte nel registro degli indagati, tra cui Lei e il suo predecessore Elvio Ubaldi), la metro, la discarica del materiale prelevato per costruire la cassa d’espansione della Parma e adesso questi arresti di persone a Lei molto vicine per corruzione, tangenti, etc.etc. non le sembrano troppo gravi per mantenere la sua credibilità?

Noi cittadini non possiamo darle più credito, ogni opera fatta fin’ora (e molte di queste appaiono inutili e solo spreco di denaro pubblico) getta un’ombra di corruzione inacettabile sull’operato dell’amministrazione comunale. Inoltre è impossibile da credere che lei non sapesse, i suoi più fidati collaboratori, persone messe nelle posizioni di responsabilità da lei e da lei difese fino alla morte; o è uno sprovveduto e quindi incapace di governare o era a conoscenza di tutto e di conseguenza non è possibile che rimanga al suo posto di responsabilità; inoltre lei è il Sindaco, ovvero il responsabile di tutto ciò che l’amministrazione fa durante il suo mandato, e quindi responsabile politico dell’operato della sua giunta e dei suoi dirigenti!

Pertanto faccia un favore alla città e permetta di rialzarsi, se ne vada e si dimetta!!

In Fede,

Nome e Cognome
(Il Popolo Viola di Parma)

Articoli correlati: Martedì 5 Luglio, tutti sotto i portici del grano per dire BASTA!

Questa voce è stata pubblicata in Ambiente, Antimafia, Articoli, Comunicati Stampa, I nostri articoli, Le nostre battaglie e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...